Vinassa vinassa

Vinassa vinassa è una canzone di tema bellico del corpo degli alpini, che ha avuto origine nel contesto della Prima guerra mondiale.

Testo:

Là nella valle, c’è un’osteria
è l’allegria, è l’allegria
là nella valle, c’è un’osteria
è l’allegria di noi alpin!

E se son pallida né miei colori
no’ vo’ dotori, no’ vo’ dotori
e se son pallida come ‘na strassa
vinassa, vinassa e fiaschi de vin!

Là sul Cervino c’è una colonna
è la Madonna, è la Madonna
là sul Cervino c’è una colonna
è la Madonna di noi alpin!

Là nella valle c’è un filo d’erba
l’è la riserva, l’è la riserva.
Là nella valle c’è un filo d’erba
l’è la riserva di noi alpin.

Là nella valle c’è la Rosina
l’è la rovina, l’è la rovina.
Là nella valle c’è la Rosina
l’è la rovina di noi alpin.

Là nella valle c’è un buco nero
l’è il cimitero, l’è il cimitero
Là nella valle c’è un buco nero
l’è il cimitero di noi alpin.

Là su quel monte c’è una lanterna
requiem aeternam, requiem aeternam,
Là su quel monte c’è una lanterna
requiem aeternam per noi alpin.