Dolomiti

7000

Le Dolomiti, intese come sezione alpina, sono un gruppo montuoso delle Alpi orientali. Si trovano in Veneto e Trentino-Alto Adige.

Quando si parla di Dolomiti ci si può riferire principalmente a due accezioni del significato:

  • quell’insieme di gruppi montuosi, caratterizzati da una prevalente presenza di roccia dolomitica. Tali gruppi si trovano principalmente all’interno della sezione alpina definita come Dolomiti ma anche in altri gruppi appartenenti ad altre sezioni. Per contro dei gruppi montuosi, inseriti nella sezione Dolomiti hanno poco od affatto natura dolomitica.
  • quella parte delle Alpi definita come sezione Dolomiti che ha limiti geografici ben precisi e continuità territoriale.

La presente voce tratta delle Dolomiti partendo da questa seconda definizione. Per la trattazione delle Dolomiti secondo la prima accezione si rimanda alla voce Dolomiti.

Le principali vette delle Dolomiti che superano i tremila metri sono:

  • Marmolada
  • Antelao (non situato nel Trentino)
  • Tofana di Mezzo (non situato nel Trentino)
  • Tofana di Dentro (non situato nel Trentino)
  • Tofana di Rozes (non situato nel Trentino)
  • Cristallo (non situato nel Trentino)
  • Monte Civetta (non situato nel Trentino)
  • Punta Sorapiss (non situato nel Trentino)
  • Vezzana
  • Cimon della Pala
  • Sassolungo (non situato nel Trentino)
  • Pelmo (non situato nel Trentino)
  • Punta dei Tre Scarperi (non situato nel Trentino)
  • Piz Pòpena (non situato nel Trentino)
  • Piz Boè
  • Croda Rossa d’Ampezzo (non situato nel Trentino)
  • Cima dei Bureloni
  • Punta Grohmann
  • Croda dei Toni (non situato nel Trentino)
  • Cima Undici (non situato nel Trentino)
  • Cima Cunturines (non situato nel Trentino)
  • Cima del Focobon (non situato nel Trentino)
  • Monte Popera (non situato nel Trentino)
  • Sass Rigais (non situato nel Trentino)
  • Furchetta (non situato nel Trentino)
  • Catinaccio d’Antermoia
  • Cima di Campido (non situato nel Trentino)