Punta Grohmann

La Punta Grohmann, detto anche Sasso Levante e Grohmannspitze in tedesco, è una montagna delle Dolomiti, facente parte del Gruppo del Sassolungo, alta 3.126 m.

images

 

Regione: Trentino Alto Adige

Provincia: TN

Gruppo: Sassolungo

Quota: 3126 m

Versante di salita: E-NE

Tipo di salita: via di roccia

Dislivello di salita: 450 m

Tempo di salita: 4,00 h

Difficoltà: AD+ max IV

Punti di appoggio: Rif. Demetz

La Punta Grohmann (Grohmannspitze o Sasso Levante), osservata dal P.so Sella insieme alla Punta delle Cinque Dita e allo Spallone del Sassolungo, costituisce uno dei più caratteristici scenari dolomitici. La via normale si svolge lungo un crestone molto ripido con una serie di torrioni da arrampicare, in ambiente molto severo e con difficoltà in prevalenza di II grado con tratti di III e un camino di IV. L’orientamento non è facile ma viene agevolato dagli ometti di sassi, dai segni rossi e dai punti di sosta comodi e ben attrezzati, spesso su chiodi cementati. Si tratta di una via di arrampicata su roccia buona,ma lunga, esposta ed impegnativa, da non sottovalutare ed affrontare solo con ottime condizioni meteorologiche. Possibilità di formazione di vetrato in caso di pioggia e clima freddo.